Servizi
· Pagina iniziale
· Archivio News
· Privacy
Visite
1209038
pagine viste da
Febbraio 2009
On-Line
    4 Visitatori
    0 Iscritti
Login
Nickname

Password

Non hai ancora
il tuo Account?
[[ CREALO QUI ]]
il tuo IP
IP: 44.221.73.157
isp: amazonaws.com
www.ariafritta.it
Eventi -> STRAGE DEL 2 AGOSTO - LA COMMEMORAZIONE
EventiLa piazza fischia il ministro Bondi:
"Umiliato il significato della ricorrenza"
L'intervento di Bolognesi:
"Regolamentare il segreto Stato"

Interrotto più volte il discorso del ministro della Cultura. Il Presidente della Repubblica ha inviato un messaggio al Presidente dell’Associazione tra i familiari delle vittime della strage alla stazione di Bologna. Un pensiero alla città anche da parte dei presidenti Fini e Schifani

«Quelli che hanno fischiato sono coloro che hanno umiliato il significato più profondo di questa celebrazione». Così il ministro della Cultura, Sandro Bondi, ha commentato, dopo che i fischi ne hanno disturbato l’intervento e lo hanno interrotto, le contestazioni subite oggi dalla piazza della cerimonia di commemorazione della strage alla stazione di Bologna del 2 agosto del 1980. Il ministro ha voluto in particolare, far notare che il significato della giornata è che «siamo tutti qui riuniti per difendere i valori della democrazia e per ricordare una pagina tragica e sanguinaria della nostra democrazia».
Quelli che hanno contestato, secondo Bondi, «sono persone che pensano di difendere la democrazia e la libertà, mentre hanno solo umiliato e calpestato -ha detto- il significato più profondo di queta celebrazione. È triste partcipare a una commemorazione che viene poi ricordata per le contestazioni e per i fischi».
02 agosto 2009 di silver


Opzioni

Stampabile Stampabile


[ Indice Notizie ]

"Eventi -> STRAGE DEL 2 AGOSTO - LA COMMEMORAZIONE" | Login/Crea Account | 0 commenti
Limite